Umberto Tozzi – Amandoci

Print Friendly, PDF & Email

Io so tu chi sei e un decennio darei
Per riprenderti per sorprenderti
Ma che male mi fa questa notte boia sarI
Ripensandoci fuori non I cosI
Mordono avvolte si

Amandoci di nuovo noi
Io sono pronto a vivere solo di sorrisi tuoi
Amandoci credendoci
Per ritornare ancora noi felici sulle lacrime

Portami su una spiaggia di sabbie mobili
Nuotando a testa in giI galleggio e torno su
Oggi non mi nascondo ho addosso i brividi
Devo riprenderti per il dolore stringimi

Amandoci ancora noi
Anche su un muro leggerai che non voglio perderti
Amandoci credendoci
L?ammirazione complice ci farI rinascere

Io so tu chi sei e un decennio darei
Per riprenderti fuori non I cosI mordono avvolte si

Amandoci ancora noi
Io sono pronto a vivere solo di sorrisi tuoi
Amandoci credendoci
Per ritornare ancora noi felici sulle lacrime

Amandoci
Per ritornare ancora noi felici sulle lacrime

-‘–1&q=Umberto%2-Tozzi&sa=Buscar’ – Umberto Tozzi-

-‘-‘-

Video Relacionado

(Letra vista 20 veces, 1 veces hoy)