Lirycs of

Eros Ramazzotti – Piccola pietra

Print Friendly, PDF & Email

Arrivo al tempo di guerra
dalle onde toccando la terra
lui sbarco e tutti videro
la sua umanitI
Lei guardo quegli occhi sognanti
cosI vivi cosI penetranti
e di colpo lo amo
Si sentI spuntare le ali
quando infine le strinse le mani
lei senti nello stomaco
uno sfarfallio
Quella notte bagno la felicitI
di caldissime lacrime
che lascio cadere in mare
ed aggiunse sale al sale
Lei
gli diceva lei
tu sei tu sei l’amore mio
tutta la mia vita I per te
Ma lui, rispondeva lui
ho in tasca una piccola pietra io
per costruire pace dove non c’I
cosI
Io, la portero dove mi porterI
questa speranza dentro
che non mi abbandona mai
Io la portero
con tutto il peso che ha
piccola pietra
che forse un giorno si poserI
Se ne ando perchI la sua sorte
di ogni vento I sempre piI forte
Se ne ando col suo carico
rinunciando a lei
Quella notte si alzo fino al cielo
tutto il fiato che lei cavo
dal profondo dell’addome
per gridare il suo nome
Lei
gli diceva lei
tu sei
sei l’amore mio
tutta la mia vita I per te
Lui
rispondeva lui
ho in tasca una piccola pietra io
per costruire pace dove non c’I
cosI
Io la portero dove mi porterI
questa speranza dentro
che non mi abbandona mai
Io la portero
con tutto il peso che ha
piccola pietra
che forse un giorno
si poserI
piccola pietra
si poserI

 

Video Karaoke

 

(Letra vista 22 veces, 1 veces hoy)